Robocopy e Cartelle Nascoste dopo una Sincronizzazione

E’ possibile che dopo una sincronizzazione con Robocopy, alcune cartelle possano risultare “invisibili”. Le cartelle sincronizzate con questo metodo vengono “flaggate” come cartelle nascoste. Per visualizzarle nuovamente è possibile utilizzare il comando ATTRIB Esempio : attrib -h -s H:\DOCUMENTI_ANDREA  

Ricevere un Report di Windows Update (da fare) sul Server

Lo Script in allegato : winupdates , una volta personalizzato nella sua parte “iniziale” (impostazioni MAIL) e inserito come Scheduled task, potrà inviare a cadenze di tempo prestabilite, una lista di tutti gli aggiornamenti Windows Update ancora “da fare” sul server. Per ogni aggiornamento saranno inviati, via e-mail, dati, descrizione, ecc Può essere molto utile per avere

Resettare le sessioni Terminal a riga di Comando

Se non si sono impostate correttamente le policy di “disconenssione” è possibile che un server non ci permetta più di accedere in Terminal Services, segnalando che “è stato raggiunto il numero massimo di sessioni terminal disponibili”. Un modo per “resettare” le sessioni può essere a riga di comando. Deve essere lanciato da un altro server

Invio di una E-mail Autenticata via CDO

Si potrebbe avere la necessità di generare su un server WEB un messaggio e-mail che però non debba essere spedito da “localhost” ma da un server Mail (standard). Questo server potrebbe non permettere il relay e richiedere un’autenticazione. Questo script invia un messaggio autenticandosi sul server specificato: Set link = Server.CreateObject(“CDO.Message”) link.Configuration.Fields.Item (“http://schemas.microsoft.com/cdo/configuration/sendusing”) = 2

Windows Server – come gestire al meglio i file di LOG di IIS

Come tutti sappiamo IIS (Internet Information Service) nelle versioni Windows 2003 e 2008 non dispone di un “modo” per collezionare i log in un SYSLOG. Pertanto è importante gestire al meglio i file di LOG (di questo componente) perchè, in caso di siti web molto trafficati, potrebbero arrivare anche ad esaurire lo spazio disco del server.

VBscript – Verificare se un file esiste e stabilire la sua dimensione

Sicuramente è possibile “migliorare” il codice (magari inserendo una sola varibile, ecc.)…ma purtroppo non ho il tempo di farlo. Ecco un piccolo script per VERIFICARE se un file esiste e se SI….stabilire la sua dimensione :   Option Explicit DIM fso , strFile, objFSO , objFile Set fso = CreateObject(“Scripting.FileSystemObject”) If (fso.FileExists(“C:\list.txt”)) Then WScript.Echo(“File exists!”)

Controllare se un programma è in esecuzione con VBscript

Può essere utile, specialmente in ambito server il dover controllare che un programma sia “aperto” quindi in esecuzione. Può trattarsi di un .Exe, .Bat utili alla nostra struttura e/o al nostro lavoro. Per effettuare questo controllo si può utilizzare un VBS come questo in SCHEDULED TASK (esempio con thunderbird.exe) : set service = GetObject (“winmgmts:”)

Effettuare una Migrazione di IIS utilizzando iismt.exe

iismt.exe ( IIS Migration Tool ) è un software rilasciato per eseguire la MIGRAZIONE di siti web e configurazioni da un Web Server IIS ad un altro server. A differenza delle migrazioni di METABASE descritte QUI e QUI  iismt.exe esegue una migrazione-copia a livello di rete ed esporta la configurazione ma anche (se necessario) contenuti. Per utilizzare iismt.exe

Effettuare un ripristino di IIS avendo solo metabase.xml

Premetto che questo articolo e/o questo script ha funzionato (per me) solo 1 volta su 3, quindi è da considerare come un tentativo abbastanza estremo. Per effettuare la migrazione da un Web Server ad un altro, consiglio l’articolo riportato QUI. Ad ogni modo è possibile trovarsi nella situazione in cui il server “sorgente” sia OFFLINE