80004005 – Windows 2008 – Nome origine dati non trovato e driver non specificato

In fase di migrazione, di un sito web, da Windows 2003 (tecnologia 32bit) a Windows 2008 (tecnologia 64bit), si potrebbe ricevere l’errore. Microsoft OLE DB Provider for ODBC Drivers error ’80004005′ [Microsoft][Driver Manager ODBC] Nome origine dati non trovato e driver predefinito non specificato. /index.asp, riga *** prima di qualsiasi operazione sul codice è necessario comprendere

Creazione di un proxy inverso con URL Rewrite per IIS

Ci sono alcuni casi di “hosting” in cui è necessario fornire un ReverseProxy attraverso un server web IIS. L’esempio più comune è quando si dispone di un server Web interno, che non è esposto a Internet, e si dispone di un server web pubblico accessibile a Internet. Se si vuole inoltrare il traffico dal server Web interno, è

Effettuare una Migrazione da IIS 8.0 ad un altro Server

Per effettuare una “migrazione” di IIS 8.0 da un server (web) ad un altro è possibile utilizzare il tools di microsoft “WebDeploymentTool” (Web Deploy 3.5). Lo strumento è reperibile a questo indirizzo : http://www.iis.net/extensions/WebDeploymentTool è si installa facilmente come “estensione” in IIS. Sempre da IIS è possibile avviare l’esportazione e/o l’importazione della configurazione. Il software in

Determinare (con precisione) la versione di .NET Framework installata

Per effettuare questa verifica non si può utilizzare un file .aspx di “verifica” perchè, ad esempio, .NET Framework 4.0 si dichiara come “4.0.30319.34209″. E’ possibile conoscere, con precisione la versione di .NET Framework installata dal registro di sistema. Scegliere Esegui dal menu Start. Nella casella Apri immettere regedit.exe. Per eseguire regedit.exe, è necessario disporre di privilegi amministrativi.

Disattivare il Windows firewall mediante group policy

Se dovete “accedere” a un Computer (client) che sta “utilizzando” il Firewall (per “non farvi entrare”) e l’azienda sta utilizzando un dominio con Windows Server Active Directory …. se avete l’accesso al domain controller potete creare una Group Policy per “disattivare” temporaneamente il Windows Firewall. Dal domain controller potete agire su Administrative Tools > Group

MyLittleAdmin – Impostazione per Backup e Restore

Le funzioni di Backup e Restore (hosting providers) contenute in MyLittleAdmin necessitano di una configurazione un pò particolare per funzionare correttamente. Vediamo nello specifico come impostare il tutto. Supponiamo di aver installato MyLittleAdmin  nel seguente percorso : c:\inetpub\vhost\MyLAdmin E’ necessario (consigliabile) creare all’interno della root due cartelle : DbBackup e DBUpload. Queste cartelle devono essere raggiungibili via rete (\\…)

MyLittleAdmin – Installazione e Configurazione

Per l’installazione di MyLittleAdmin è necessario un Server Web Windows (IIS) che supporti almeno la versione di Framework 4.0 Il database Sql Server può essere sia locale sia un server “esterno”; il pannello effettuerà una connessione. E’ necessario configurare un host in IIS e scompattare il contenuto di MyLittleAdmin in una cartella. Se disponiamo di una licenza,